Scopri il semplice trucco per allargare i tuoi vestiti ristretti

Non gettare la tua maglietta preferita dopo che si è ristretta nell’asciugatrice. Puoi salvarla.

Dopo che la tua maglietta è uscita dall’asciugatrice a misura di bambino, potresti pensare di gettarla via. Fortunatamente, ci sono buone possibilità che tu possa salvare i tuoi vestiti rimpiccioliti: il processo richiede circa un’ora e tutto ciò di cui hai bisogno sono alcuni prodotti per capelli e un asciugamano. Ecco come far rivivere il tuo capo accidentale ristretto.

Perché i vestiti si ristringono in lavatrice?

Naturalmente, i vestiti non si ristringono per magia: quando i tuoi vestiti si bagnano, si riempiono d’acqua ed espandono i fili, e una volta che sono nell’asciugatrice, il filo del tessuto inizia ad arricciarsi e ad asciugarsi più stretto di quanto non fosse prima di iniziare il lavaggio. È l’espansione e la contrazione eccessiva che trasforma una maglietta di taglia normale in un top corto. Il modo migliore per invertire il processo è allentare il tessuto e allungare i fili arricciati.

Ecco cosa ti servirà:

  • Un secchio o una bacinella abbastanza capiente
  • Balsamo o shampoo per bambini
  • Acqua calda
  • Un grande asciugamano

Come rimettere in forma i vestiti ristretti in lavatrice

Per prima cosa, riempi il secchio con acqua tiepida, quindi prendi il balsamo per capelli (evita il balsamo senza risciacquo che potrebbe lasciare troppi residui). Puoi anche usare lo shampoo per bambini se vuoi essere più delicato.

Aggiungi mezza tazza di balsamo nell’acqua, quindi usa una frusta o qualcosa di simile per mescolare il balsamo nell’acqua finché non diventa di un bianco torbido. Metti gli indumenti nella soluzione, massaggiando delicatamente e strizzando l’acqua attraverso il panno, quindi lascia i capi in ammollo per 30 minuti.

Dopo l’ammollo, toglili dal secchio, ma non risciacquarli completamente. Strizza delicatamente l’acqua mentre estrai il tuo capo dal secchio, ma non attorcigliare il capo, poiché la torsione probabilmente finirebbe solo con il deformare l’indumento. Cerca invece di spremere quanta più acqua possibile delicatamente, quindi stendi il tuo capo di abbigliamento su un asciugamano asciutto. Arrotola il capo nell’asciugamano, premendo il più possibile per rimuovere l’acqua in eccesso.

Il tessuto del tuo capo dovrebbe risultare umido, ma non inzuppato. È allora che puoi allungare delicatamente il tessuto per imitarne la forma e le dimensioni originali e adagiarlo su un altro asciugamano per farlo asciugare. Per evitare che il materiale si arrotoli, sentiti libero di posizionare oggetti più pesanti come libri o fermacarte sui vestiti per mantenerli tesi.

Ecco fatto. Lascia asciugare il tuo capo, con un po’ di fortuna potrai indossare di nuovo la tua maglietta preferita.