5 piante che attirano api e farfalle nel tuo giardino

Che tu stia piantando ora o pianificando per il prossimo anno, ecco alcune ottime opzioni per attirare api e farfalle nel tuo giardino.

Quando attiri le api e le farfalle nel tuo giardino, non solo aggiungi un po’ di interesse al tuo spazio verde, ma aiuti a sostenere il delicato ecosistema in cui vivono. Queste cinque piante rendono facile dare una mano.

Come attirare le farfalle (e le api) nel proprio giardino

Pianta (o lascia crescere) queste piante nel tuo giardino e vedrai che farfalle e api inizieranno a trovare interessante il tuo piccolo spazio verde.

1. Denti di leone, trifogli e altre “erbacce”

Qualche azienda dalla quale ti fornisci per la cura del tuo prato potrebbe convincerti che i denti di leone e il trifogli siano orribili e brutti, ma non lo sono. Innanzitutto, le api e le farfalle si divertono entrambe con le piante del tuo giardino che tu chiami “erbacce”. I fiori di trifoglio e i denti di leone sono due erbacce che spesso vengono falciate o raccolte, ma che piacciano molto ad api e farfalle. Inoltre, il trifoglio è una potente pianta che fissa l’azoto: per tutta la stagione estrae l’azoto dall’aria e fertilizza naturalmente il tuo prato.

2. Geranio selvatico

Una grande pianta di inizio stagione che attira gli impollinatori è il geranio selvatico. Un altro vantaggio di questa pianta è che non appassisce alla fine della primavera, aspettatevi dunque di vederla verde e rigogliosa durante i mesi caldi.

3. Echinacea viola

echinacea viola

L’echinacea viola, nota anche come Purple Coneflower, è una pianta perenne di mezza stagione. Api, farfalle e altri impollinatori adorano l’echinacea. Sarai sicuro di vederli e adorerai veder fiorire la pianta per circa due mesi da metà a fine estate. Meglio ancora, quando i fiori si appassiranno, l’echinacea diventerà molto interessante per gli uccelli locali, in particolare i fringuelli, che amano cogliere i suoi minuscoli semi.

4. Goldenrod (Solidago)

Se non sei allergico, il Goldenrod è un’eccellente pianta di fine stagione per attirare api, farfalle e persino uccelli nel tuo giardino. il Goldenrod prospera e fiorisce anche nelle zone più inospitali, come nei terreni sabbiosi e argillosi.

5. Asclepiade comune (Milkweed o Assy)

Se le farfalle monarca sono nella tua lista di cose da non perdere, puoi attirarle con qualche comune asclepiade (o qualsiasi altra variazione di asclepiade). Questa è l’unica fonte di cibo dei bruchi monarca e, se ce ne sono nella tua zona, piantarlo è praticamente garantito per attirarli.

Ci sono centinaia di piante che puoi coltivare nel tuo giardino che attireranno api e farfalle, ma questi cinque suggerimenti ti faranno avere un giardino impollinatore che attirerà insetti utili dalla primavera all’autunno.