I tuoi vestiti sono ancora bagnati dopo l’asciugatura? Ecco perché

La tua asciugatrice non funziona correttamente? Potremmo avere la soluzione a questo fastidiosissimo problema.

Utilizzare un’asciugatrice può portare molti vantaggi alla gestione della propria casa, soprattutto quando sta arrivando la stagione fredda. Può capitare, però, di trovare capi ancora umidi dopo un ciclo completo di asciugatura. Non preoccuparti, non c’è nessun malfunzionamento. Nella maggior parte dei casi, ciò potrebbe essere dovuto ad un uso errato della macchina.

Cosa fare quanto l’asciugatrice non asciuga?

Quando l’asciugatrice non asciuga non è sempre un problema tecnico. A volte basta mettere in pratica alcuni semplici accorgimenti (come controllare il programma o accertarsi che il filtro sia libero). Ecco un elenco delle migliori pratiche per utilizzare correttamente l’asciugatrice e ottenere risultati perfetti per il tuo bucato.

Il programma giusto

La scelta del programma giusto è essenziale se si desidera asciugare correttamente i vestiti e allo stesso tempo prendersene cura. Il ciclo di asciugatura va scelto in base a diversi fattori come la quantità del carico, il genere di capo e la fibra. Per coloro che davvero non sanno da dove cominciare o non hanno tempo per sistemare il bucato, consigliamo di utilizzare i cicli automatici inclusi nei programmi delle nuove asciugatrici. Questi speciali cicli calcolano e impostano automaticamente il programma più adatto fornendo una maggiore efficienza.

Se la tua asciugatrice non è così “smart”, cerca sul libretto o sul sito della casa produttrice i consigli per utilizzare al meglio i programmi. Infatti, ogni programma è pensato per un carico di bucato differente.

Un buon lavaggio è una buona asciugatura

Quando i vestiti escono dall’asciugatrice ancora umidi, la lavatrice potrebbe essere la responsabile. Utilizzare un’impostazione di lavaggio senza centrifuga o con una insufficiente significa che i capi che entrano nell’asciugatrice saranno troppo bagnati per un singolo ciclo di asciugatura e l’esecuzione di più di un ciclo di asciugatura potrebbe danneggiare i tuoi capi. Quindi, se vuoi avere risultati perfetti, non dimenticare di scegliere impostare una centrifuga sufficiente, a seconda della quantità e del genere di carico e, se necessario, esegui una centrifuga extra.

L’equilibrio è tutto

Mettere tutti i vestiti in un unico carico potrebbe sembrare una buona idea quando hai bisogno di risparmiare tempo, ma in realtà potrebbe rivelarsi completamente controproducente. Se ogni pezzetto di spazio nel tamburo è coperto, l’aria calda farà fatica a circolare durante l’asciugatura. Inoltre, un peso eccessivo sul tamburo potrebbe causare danni alla macchina. Anche mescolare capi piccoli e grandi non è una buona idea, poiché quelli piccoli potrebbero rimanere intrappolati in quelli più grandi e di conseguenza l’aria non li raggiungerebbe.

Controlla sempre il filtro

filtro asciugatrice

Per funzionare correttamente, un’asciugatrice deve avere aria che circola liberamente nel tamburo. Quando la tua asciugatrice non asciuga più e sta perdendo efficienza, potrebbe essere perché qualcosa la sta frenando. Una delle prime cose che dovresti controllare è il filtro della lanugine: i detriti di solito si bloccano sul filtro e compromettono il funzionamento dell’asciugatrice. Basta rimuovere il filtro e pulirlo con un tovagliolo di carta dopo ogni carico per avere prestazioni di asciugatura perfette.

💡 Sapevi che puoi riutilizzare la lanugine dell’asciugatrice?

L’aria scorre liberamente?

Un buon flusso d’aria è la chiave per il corretto funzionamento di un’asciugatrice. Se i tuoi vestiti sono ancora bagnati dopo un ciclo di asciugatura, potrebbe significare che la presa d’aria è ostruita. Per risolvere questo problema, dovrai scollegare l’asciugatrice e scollegarla dallo sfiato. Una volta che tutto è scollegato, è il momento di aspirare lo sfiato. Se non sei sicuro di questa operazione, puoi farla fare da un professionista.

Un altro aspetto da considerare è il luogo in cui hai installato la tua macchina. Qualunque sia la stanza che scegli, è molto importante che abbia una buona ventilazione. Puoi anche ricorrere ad un ventilatore sul soffitto per evitare che la stanza diventi troppo calda e umida.

Usa questo trucco per asciugare i tuoi vestiti

Se vuoi una soluzione facile e veloce per il tuo problema, ecco un piccolo trucco per te. Prendi un asciugamano asciutto e gettalo all’interno del tamburo. Può sembrare sciocco, ma fungerà da separatore di umidità e aiuterà a velocizzare le cose e ad assorbire parte dell’umidità dai vestiti.

Quando l’asciugatrice non asciuga non si tratta sempre di un guasto della macchina. Prima di chiamare uno tecnico, prova questi semplici accorgimenti.