Pulisci il tuo Microonde a costo zero con questi metodi

Il tuo microonde puzza, è sporco e incrostato? Se la risposta è sì, scopri insieme a noi come pulirlo a costo zero, utilizzando quello che (probabilmente) hai già a casa.

E così il tuo microonde è sporco. Tranquillo, capitata a tutti. Davvero. Quello che devi fare ora è smettere di vergognarti del tuo microonde e iniziare a pulirlo. Per questo, ci siamo qui noi. Nelle righe a seguire scoprirai come pulire il forno microonde in modo naturale con quello che hai nella tua dispensa di casa.

Come pulire il microonde con il limone

Se il tuo microonde è davvero incrostato, usa un limone per pulirlo.

Basta tagliare a metà un limone, spremere il succo in mezza tazza d’acqua, immergere le metà del limone e mettere tutto nel microonde per tre minuti a massima potenza. Quindi lascia riposare per cinque minuti e pulisci il microonde con una spugna. Il vapore scioglierà lo sporco secco e il limone lascerà un profumo fresco.

Questo è il miglior modo per pulire il microonde in modo naturale.

Tuttavia non ci fermiamo qui, abbiamo altri interessanti metodi casalinghi (di cui tua nonna sarebbe fiera) da farti scoprire.

Come pulire il microonde con il bicarbonato di sodio

Se non vuoi abbandonare i metodi naturali, puoi usare il bicarbonato di sodio per pulire ed igienizzare il tuo microonde.

Per farlo, sciogli in una tazza capiente due cucchiai di bicarbonato in mezzo litro d’acqua. Ora metti la soluzione appena creata nel microonde alla massima potenza per 5 minuti circa.

Come per il limone, anche in questo caso il vapore generato farà la magia attaccandosi alle pareti e ammorbidendo grasso e incrostazioni. Pulisci tutto con una spugna.

Pulisci il microonde con l’aceto

L’aceto è un grande alleato naturale delle pulizie di casa. Può tornarti utile anche per eliminare sporco e incrostazioni dal tuo microonde.

Per usare l’aceto (bianco) per pulire il microonde dovrai metterne un cucchiaio in mezza tazza d’acqua. Quindi azionare il microonde per 5 minuti a temperatura media. In questo modo si sarà formato un vapore interno utile per ammorbidire le incrostazioni e lo sporco.

Completa la pulizia con un panno pulito e umido da passare sulle superfici interne.

Come pulire il piattino del microonde

Se il tuo microonde ha il piatto rimovibile, staccalo e lavalo come un qualsiasi altro piatto (sapone per i piatti e acqua calda).

Ora sai come pulire il forno a microonde in modo naturale. Cosa aspetti? Datti da fare ora.