Come essiccare i peperoncini al sole, in forno e in microonde

Come essiccare i peperoncini: tre semplicissimi metodi per farlo in casa.

Preparare il peperoncino in polvere è semplicissimo. Basta essiccare i peperoncini, macinarli, ed ecco che avrai polvere piccante per tutto l’anno (ma questo dipende da quanto ti piace rendere infuocati i tuoi piatti).

Essiccare i peperoncini è semplicissimo, e puoi scegliere tra ben tre metodi:

  • al sole: metodo classico, ideale se hai un balcone o un giardino.
  • in forno: alcune ore in forno e avrai essiccato i peperoncini.
  • in microonde: sicuramente il metodo meno convenzionale tra i tre, ma altrettanto efficace e molto veloce.

Quindi, se hai deciso di dare carattere ai tuoi cibi, ecco tutti i metodi per essiccare i peperoncini in casa, per farci la polvere di peperoncino o per tenerli pronti all’uso in cucina.

Come essiccare i peperoncini

Per prima cosa, raccogli i tuoi peperoncini. Se sono coltivati e crescono in vaso, il periodo migliore è tra fine estate e inizio autunno. Ora ti basterà togliere i peperoncini dalla pianta e pulirli con un panno umido, facendo attenzione ad eliminare i punti rovinati. Ora sei pronto per scoprire tutti metodi per essiccarli facilmente.

Come essiccare i peperoncini al sole

essicare peperoncino

Prendi i peperoncini e appendili in un posto ben ventilato e con molta luce, all’aperto ma in una zona coperta per evitare la pioggia. Ti consigliamo di fare una “collana di peperoncini” con ago e filo o di annodare i gambi, così da poterli appendere più facilmente. Ogni due o tre giorni rigirali fino a completa essiccazione. Al tramonto coprirli con un panno per evitare gli insetti. Se la zona è sempre assolata e la temperatura è molto calda potrebbero bastare ventiquattro ore.

Come essiccare i peperoncini in forno

Se vivi in un posto umido, essicca i tuoi peperoncini piccanti in forno. Si tratta di un’alternativa valida ma piuttosto lunga: si parla di 7-10 ore di essiccazione. Se il tempo non ti manca, ecco come fare: disponi i peperoncini tagliati longitudinalmente in una teglia ben distanziati, con la parte tagliata verso il basso, togli tutti i semi in questa fase. Ora inforna i peperoncini ad una temperatura di 45° in forno ventilato e 70° in forno statico lasciando lo sportello del forno leggermente aperto. Dopo circa 7 ore (in alcuni casi anche 10) avrai ottenuto i tuoi peperoncini essiccati, pronti per essere macinati.

Come essiccare i peperoncini in microonde

Per essiccare i peperoncini in microonde taglia i peperoncini a metà e togli i semi, mettili su un pezzo di carta forno e cuoci per due minuti al minimo finché non sono essiccati. Metti i pezzi di peperoncino nel mixer o robot da cucina e riduci in polvere.