Come pulire il vetro del forno

Pulire il vetro del forno è più semplice di quanto sembri: è probabile che tu abbia già tutto il necessario a casa. Ora ti basterà aggiungere solo un po’ di voglia.

Pulire la porta del forno è uno di quei lavori che rimandiamo e rimandiamo. Ma prima o poi arriverà il momento di affrontare questo ingrato compito. Per fortuna, ci siamo qui noi per aiutarti.

Come pulire il vetro del forno

Come misura precauzionale, assicurati che il forno sia completamente freddo prima di iniziare a pulire. Alcuni passaggi di questo metodo di pulizia richiedono due persone. Prima di iniziare, è una buona idea avere un aiutante con te.

Pulisci prima l’esterno dello sportello

Pulire l’esterno della porta del forno sarà facile e veloce, ma è un ottimo punto di partenza. Pulisci il vetro con movimenti verso il basso con il tuo detergente per vetri preferito. Se stai cercando un’alternativa naturale, l’aceto o il succo di limone sono opzioni naturali e funzionano bene.

Pulisci l’interno dello sportello del forno

Il vetro interno del forno è molto probabilmente coperto da più grasso e accumulo rispetto all’esterno.

Il nostro metodo preferito per pulire il vetro di un forno consiste nell’utilizzare bicarbonato di sodio, acqua e aceto. Inizia mescolando ½ tazza di bicarbonato di sodio con 2 o 3 cucchiai di acqua. Mescola i due elementi insieme, regolando il rapporto secondo necessità, fino ad ottenere una pasta spalmabile.

Spalma questa pasta all’interno del vetro del forno e lascia riposare per almeno 30 minuti, preferibilmente tutta la notte. In questo tempo, la pasta lavorerà per sciogliere lo sporco incrostato dal vetro. Mentre la miscela si deposita, noterai che inizierà a prendere un colore brunastro, il che è del tutto normale.

Quando sei pronto, inumidisci un panno e rimuovi tutta la pasta secca. Se ci sono aree in cui sono presenti detriti che non si alzano, usa delicatamente una spatola per raschiarli via. Usa un panno per eliminare eventuali striature. Spruzza con aceto le zone particolarmente difficili da rimuovere dalla miscela di bicarbonato di sodio. In questo modo la pasta schiumerà e sarà più facile eliminarla.

Pulizia tra il vetro della finestra del forno

Se dopo aver pulito sia l’esterno che l’interno della finestra del tuo forno noti ancora particelle di cibo, il tuo lavoro non è finito. Alcune particelle di cibo potrebbero aver trovato la loro strada tra gli strati di vetro della finestra.

Per prima cosa, chiedi aiuto. Avrai bisogno di un altro paio di mani e del manuale utente del tuo forno. Se non hai più il manuale d’uso, cerca online.

Utilizzando un cacciavite, smonta la porta come consigliato e pulisci gli strati interni del vetro utilizzando i metodi sopra indicati. Rimonta la porta del forno una volta che si sarà completamente asciugata.