Come ammorbidire il materasso troppo duro

Un letto troppo duro, può causare dolore e disturbi del sonno.

Hai comprato un nuovo materasso per svegliarti il ​​giorno dopo e trovarlo troppo rigido? Uno degli svantaggi dell’acquisto di un materasso è che non si conosce veramente come ci si sente finché non ci si dorme sopra. Anche se hai la possibilità di testare il tuo materasso in un negozio prima di acquistarlo, a volte non è sufficiente sapere quanto sia comodo dormire. Quindi, se preferisci un materasso più morbido, non è troppo tardi.

Materasso troppo duro: rimedi e consigli per ammorbidirlo

Materasso nuovo troppo duro? Prova questi suggerimenti prima di restituirlo.

1. Usa un topper

Uno dei motivi per cui sono stati inventati i topper è rendere il materasso più morbido. Perciò, se vuoi un rimedio immediato al tuo materasso troppo duro, acquista un topper.

Quelli in memory foam offrono un buon equilibrio tra comfort e supporto.

Ricorda: più è alto il topper e più non sentirai il tuo materasso rigido.

2. Considera la base

Se hai un nuovo materasso in memory foam, è probabile che tu abbia abbandonato le molle per un supporto diverso. Questo potrebbe essere parte del problema poiché una base a molle può restituire una sensazione più morbida rispetto a una superficie più solida, come una piattaforma o una base a doghe.

Se hai un materasso normale, l’uso di un supporto a molle può aiutare a farti sentire più morbido il materasso. Se hai un materasso in memory foam, verifica con il produttore prima di posizionarlo su una base a molle (per molti il memory foam non va d’accordo con la struttura a molle).

3. Dagli un po’ di tempo

Se hai appena acquistato un nuovo letto, può volerci un po’ prima che il materasso si “assesti”. Se hai acquistato un materasso arrotolato o un materasso in memory foam che è stato compresso in una scatola, potrebbe volerci un po’ di tempo per espandersi completamente e sentirsi meno rigido nel tempo. Attendi qualche giorno prima di decidere che è tempo di riportarlo indietro e provare un materasso diverso.

4. Controlla la temperatura nella tua stanza

Ti piace mantenere la tua camera da letto davvero fresca di notte? Se hai un materasso in memory foam, questo potrebbe effettivamente rendere il materasso più duro. Questo perché il materiale del materasso in memory foam è più sensibile alla temperatura.

Il calore del tuo corpo potrebbe aiutarlo a sentirsi un po’ più morbido, ma per sentire davvero la differenza considera di riscaldare la tua stanza di notte per aiutare il materasso ad ammorbidirsi.