Come lavare i panni in microfibra, a mano e in lavatrice

Questa guida ti insegna come pulire i panni in microfibra in modo che durino e continuino a pulire in modo efficiente nel tempo.

I panni per la pulizia in microfibra sono alcuni dei migliori strumenti di pulizia in circolazione. Efficaci e riutilizzabili, questi panni possono sostituire rotoli di carta e stracci di cotone nella routine di pulizia. Tuttavia, i panni per la pulizia in microfibra funzioneranno al meglio solo se te ne prendi cura nel modo corretto.

Come lavare i panni in microfibra

lavare microfibra

Quando si lavano i panni in microfibra, bisogna assolutamente evitare saponi aggressivi, ammorbidenti o detersivi con additivi per bucato. Questi ricoprono le fibre del panno e le rendono meno efficaci per la pulizia.

Tenendo ben a mente quanto appena detto, puoi scegliere tra due strade differenti: lavare a mano gli stracci in microfibra o buttarli in lavatrice.

Come lavare i panni in microfibra a mano

Se i panni in microfibra sono solo leggermente impolverati o sporchi, puoi lavarli a mano. Ecco come fare:

  1. Scuoti ogni ​​panno all’aperto o in un sacchetto della spazzatura per eliminare lo sporco in eccesso.
  2. Riempi una bacinella di acqua fredda o calda. Puoi anche aggiungere una goccia (davvero una!) di un qualsiasi detersivo delicato per lavatrice.
  3. Immergi i panni di microfibra nella bacinella e strofina a mano le aree molto macchiate.
  4. Lascia immersi i panni per 15-20 minuti, quindi strofinali di nuovo.
  5. Sciacqua accuratamente i panni sotto l’acqua corrente.
  6. Strizza l’acqua in eccesso.

Queste dritte di pulizia valgono anche per lavare i panni in microfibra per auto.

Prosegui oltre nell’articolo per scoprire come asciugare la microfibra.

Come lavare i panni in microfibra in lavatrice

I panni in microfibra possono essere lavati in lavatrice per comodità o se il tessuto è eccessivamente sporco o macchiato. Non lavare i panni in microfibra con altri tipi di tessuto. Altri tessuti possono infatti rovinare le fibre dei tuoi panni in microfibra, abradendo le fibre e lasciando pelucchi sulla superficie in microfibra. In particolare evita di mischiare tessuti di cotone con la microfibra.

Ecco come lavare i panni in microfibra in lavatrice:

  1. Agita i panni in microfibra all’aperto o in un cestino per eliminare lo sporco in eccesso.
  2. Lava in lavatrice un carico di panni in microfibra in acqua fredda o tiepida. Non utilizzare acqua calda.
  3. Se usi un detersivo, scegli un detersivo delicato senza profumo o additivi per il bucato. Utilizza una piccola quantità di detersivo, non più di uno o due cucchiaini.
  4. Se i panni in microfibra hanno un odore da eliminare, aggiungi un cucchiaio di aceto bianco al carico della macchina.
  5. Consenti alla lavatrice di completare metà del ciclo di centrifuga, quindi interrompi il ciclo e lascia in ammollo il carico per 15-20 minuti.
  6. Riprendi il ciclo di lavaggio e attendi che si completi.

Ora è giunto il momento di asciugare i tuoi panni puliti. Leggi oltre come fare.

Asciugare la microfibra

asciugare microfibra

I panni in microfibra si asciugano rapidamente, sia che tu scelga di asciugare all’aria o in asciugatrice.

Asciugatura all’aria:

  • Scuoti i panni in microfibra e appendili ad asciugare alla luce diretta del sole.
  • Se li stendi all’interno, assicurati di appenderli in un’area con una buona circolazione dell’aria (altrimenti, una volta asciutti, puzzeranno terribilmente).

Asciugatura a macchina (asciugatrice):

  • Pulisci accuratamente il raccogli pelucchi dell’asciugatrice sia prima che dopo aver asciugato i panni in microfibra.
  • Non aggiungere sfere o fogli di ammorbidente al carico.
  • Imposta l’asciugatrice su una bassa temperatura o un ciclo di asciugatura ad aria.

Mantieni i tuoi panni per la pulizia in microfibra

Per mantenere i tuoi panni in microfibra, sbattili dopo l’uso per rimuovere lo sporco, quindi risciacqua accuratamente. Conserva i panni in microfibra insieme, separati da altri tipi di panni o materiali per la pulizia.

Quando utilizzi un panno in microfibra, evita prodotti chimici per la pulizia. La maggior parte della microfibra funziona meglio solo con l’acqua. Se vuoi usare prodotti chimici, usa quantità molto piccole.

Non stirare i panni in microfibra; il calore eccessivo può sciogliere le fibre.

I panni in microfibra rendono veloce la maggior parte delle attività di pulizia grazie alla loro efficienza nel raccogliere sporco e polvere, riducendo il numero di prodotti per la pulizia utilizzati. Usa buoni panni per la pulizia in microfibra e prenditi cura di loro in modo appropriato per prolungarne la vita e risparmiare denaro a lungo termine.