Come capire quante piante possono stare nel tuo giardino (prima di spendere soldi)

Prima di spendere soldi, pianifica e organizza il tuo spazio verde.

Distanziare le piante è importante per far germogliare i loro semi e far crescere le radici, ma a seconda di quanto spazio hai e delle piante che stai cercando di coltivare, è difficile dire quanto devono essere distanti. Per fortuna, ci sono strumenti per aiutarti a capire tutto prima di iniziare il tuo prossimo progetto di giardinaggio. Ecco come calcolare la distanza perfetta per la tua fila di nuove piante.

Perché è importante distanziare le piante?

“Spazio per crescere” è un detto comune per un motivo: non solo le radici hanno bisogno di spazio per allungarsi, ma il flusso d’aria intorno alle piante è fondamentale per prevenire la diffusione di malattie delle piante e funghi.

Il distanziamento è fondamentale soprattutto nei mesi umidi, come in autunno dove i funghi amano diffondersi. Rocket Gardens spiega come il flusso d’aria sia particolarmente importante per scongiurare “malattie trasmesse dai batteri, come la peronospora e la muffa“. Una corretta spaziatura consente inoltre alle foglie di crescere e catturare quanto più sole possibile.

Come calcolare il giusto spazio per il tuo giardino

Lo spazio di cui hai bisogno tra i semi dipende dalla pianta e dalla sua dimensione prevista alla crescita finale, che di solito si trova sulla guida alla crescita della pianta e sulle confezioni di semi. Di solito, ti consigliamo di distanziare le piante fino all’intero raggio della pianta a maturità.

Ad esempio, come spiega Love to Know:

Un albero che dovrebbe crescere 12 metri di larghezza dovrebbe essere piantato a 12 metri dall’albero successivo della stessa varietà.

Diventa più complicato se mescoli varietà diverse di piante in quanto dovrai calcolare e dividere la differenza del raggio di ciascuna pianta.

Gardening Know How offre una guida alla spaziatura delle piante. É in inglese, ma puoi facilmente tradurla facendo click destro > traduci o scegliendo l’opzione traduci in italiano quando il browser te lo chiede (Google Chrome).

Dopo aver individuato la corretta spaziatura, puoi decidere meglio quante piante vuoi acquistare.

Come calcolare il numero di piante per il tuo appezzamento

Il sito Omni offre 1940 funzioni di calcolatrice e una di queste è ottima per aiutarti a trovare la spaziatura perfetta per il tuo giardino. Il calcolatore della spaziatura delle piante si adatta a qualsiasi configurazione tu voglia, sia che tu stia piantando in un triangolo, seminando in file o piantando fiori in una scatola: devi solo conoscere la dimensione del bordo (lo spazio) che avrai intorno al letto della pianta, la lunghezza e la larghezza prima di utilizzarlo. Una volta inseriti i dati, la calcolatrice ti darà il numero esatto di piante di cui avrai bisogno per una perfetta spaziatura.