Per conservare i vestiti invernali basta solo un po’ di lavanda

Se è il momento di dire addio ai tuoi maglioni invernali, assicurati di prenderti cura di loro prima di riporli.

A parte l’occasionale ondata di freddo in alcune località, il clima caldo è probabilmente qui per restare, il che significa che probabilmente è anche il momento di riporre i tuoi vestiti invernali. Prima di farlo, tuttavia, ci sono alcuni consigli degli esperti che potresti voler seguire.

Cambio armadio: come conservare correttamente i vestiti e tenere lontano le tarme

Secondo Bailey Carson, esperto di assistenza domiciliare presso Angi, quando riponi i tuoi vestiti invernali (o estivi), è una buona idea gettare una bustina di lavanda ben sigillata nella scatola o nel cestino con loro. La lavanda non solo impedisce alle tarme di raggiungere i tuoi vestiti, ma li avvolge anche in un gradevole profumo finché non sei pronto a tirarli fuori di nuovo.

E, siamo onesti, l’odore della lavanda è nettamente migliore di quello della naftalina.

Puoi compare le bustine per armadi alla lavanda nei supermercati o fare dei sacchetti fai-da-te acquistando i fiori di lavanda essiccati e riempiendo alcuni sacchetti in tessuto fine. La spesa iniziale è diversa, ma il risultato sarà totalmente diverso (merito anche della soddisfazione di aver fatto qualcosa di così bello e profumato con le tue mani).

Tuttavia, la lavanda non è l’unico suggerimento di Carson. Ha anche consigliato di rivestire i contenitori per la conservazione dei vestiti con un lenzuolo di cotone. La barriera eviterà che i tuoi vestiti invernali si impiglino su qualsiasi bordo duro. Arrotolare i tuoi vestiti invece di piegarli eviterà anche la formazione di pieghe dure e risparmierai spazio.

Se è il momento di dire addio ai tuoi maglioni invernali, assicurati di prenderti cura di loro prima di riporli. E non dimenticare di mettere un po’ di lavanda, così quando tornerà il freddo, i tuoi maglioni avranno un profumo fresco e delizioso.