Perché il risciacquo è il passaggio più importante della pulizia del bagno

Risciacquare è il passaggio più importante della tua routine di pulizia e c’è una buona ragione per questo.

Per prima cosa, parliamo dei prodotti che usi. Dovresti assolutamente disinfettare il tuo bagno e, se stai usando quei prodotti nel modo giusto, sai che devono stare in posa. La maggior parte dei disinfettanti ha un’attesa da cinque a sette minuti una volta applicata sulle superfici.

Durante questo lasso di tempo, stanno morendo germi o batteri e, una volta trascorsa questa pausa dovresti pulire. Si scopre, tuttavia, che pulire e risciacquare è importante tanto quanto il tempo di attesa.

Qualsiasi impresa di pulizia ti dirà che il risciacquo è un passaggio chiave (e forse il più importante) nella pulizia del bagno. Come mai? Molte sostanze chimiche nei detergenti sono progettate per attirare sporco e sporcizia. Pensa ad esempio agli enzimi e ai tensioattivi che si attaccano e scompongono la schiuma del sapone. Se rimangono su una superficie quando non sono progettati per essere lasciati lì, ma andrebbero risciacquati abbondantemente, ti ritroverai con superfici sporche nonostante la forza con cui hai pulito.

Sì, alcuni disinfettanti vanno benissimo lasciati sulle superfici e lasciati asciugare. Tuttavia, se stai usando i tradizionali detergenti per tutti gli usi, la tua routine di risciacquo potrebbe essere semplicemente migliore di qualsiasi trucco per la pulizia.

Scopri in questo articolo le altre cattivi abitudini della pulizia che rendono la tua casa più sporca.