Come evitare che i tulipani cadano

Questi fiori primaverili adorabili, luminosi e splendenti hanno la tendenza ad appassire troppo presto.

La stagione dei tulipani è alle porte. E se ti piace abbellire la tua casa con fiori freschi di stagione, ti starai chiedendo come puoi mantenerli in piedi più a lungo. Perché mentre queste lampadine colorate sono note per illuminare qualsiasi stanza, sono anche note per la loro tendenza a cadere. Anche se un po’ di caduta è inevitabile, i fiori sono pesanti e la forza di gravità è forte, ecco alcuni suggerimenti per mantenerli vigili e freschi un po’ più a lungo.

Seleziona i giovani tulipani

Molti vogliono avere subito delle fioriture completamente aperte, ma se vuoi che durino più a lungo, la soluzione migliore è acquistare cime chiuse e sode, alcune delle quali sono ancora sul lato verde, che non mostrano segni di imbrunimento.

Tagliare (e rifilare) i gambi ad angolo

Sapevi che i tulipani continuano a crescere per giorni dopo essere stati tagliati? Ecco perché è importante tagliare gli steli ad angolo, in modo che possano assorbire meglio l’acqua. Taglia nuovamente gli steli di un altro cm ogni due o tre giorni per garantire il massimo assorbimento d’acqua. Allo stesso tempo, riempi il vaso con acqua fresca e fredda e rimuovi le foglie in eccesso alla base dello stelo sotto il livello dell’acqua poiché potrebbero marcire e far crescere batteri, accelerando l’appassimento del tulipano stesso.

Tienili al riparo dalla luce solare diretta

I tulipani cercano la luce e, a causa di un processo chiamato fototropismo, si piegheranno alla fonte della luce solare. Tienili in aree di luce diffusa o ruota periodicamente il vaso in modo che non siano abituati a inclinarsi in una direzione per assorbire la luce. (Attenzione anche alle fonti di calore).

Usa un vaso stretto

Gli steli dei tulipani sono morbidi e flessibili. Rimarranno naturalmente più dritti se non sono in grado di distendersi in un vaso a bocca larga. Sostieni gli steli mettendoli in un vaso alto e stretto per avere i migliori risultati.

Metti uno spillo nello stelo

Per aiutarli a stare più in alto, fai un buco con uno spillo o una spilla da balia in ogni stelo, proprio alla base del fiore. Questo aiuta, perché i tulipani hanno steli cavi. Di solito quando colpiscono l’acqua, le bolle d’aria salgono dallo stelo, impedendo all’acqua di raggiungere il capolino. Il foro accanto al capolino funge da uscita per la bolla d’aria, mantenendo così libero il blocco cavo dello stelo.

Vodka, monete e bibite gassate

Anche se non c’è una spiegazione scientifica a sostegno di ciò, i racconti dicono che uno spritz di vodka, il rame di una vecchia moneta e l’acidità e lo zucchero di soda al limone e lime come Sprite o 7Up possono anche aggiungere nuova vita ai tulipani che si piegano. Usa questi metodi aneddotici come ultima risorsa.