Come togliere una macchia di ketchup o senape dai tuoi vestiti

Non lasciare che un morso di hamburger rovini i tuoi capi preferiti. Ecco come rimuovere le macchie di ketchup e senape dai tuoi vestiti.

Con la stagione dei barbecue o delle feste all’aperto, è utile sapere come rimuovere eventuali macchie di condimento dai tuoi vestiti. Perché, mentre le feste in piscina e le grigliate sono divertenti, tornare a casa con macchie rosse sulle magliette preferite non lo è. Ecco come rimuovere quelle macchie rosse e gialle e dare nuova vita ai tuoi vestiti.

Come trattare una macchia di senape

La senape ottiene il suo caratteristico colore giallo brillante dal colorante della curcuma. Se non trattata rapidamente, può essere quasi impossibile da eliminare. La soluzione migliore è agire in fretta, utilizzando i seguenti passaggi.

  • Per prima cosa, solleva l’eccesso con un coltello o un cucchiaio smussato e asciuga immediatamente. Non strofinare la macchia, per evitare di spargere la senape nelle aree non interessate e di depositarla più in profondità nelle fibre.
  • Controlla l’etichetta sul tessuto e le istruzioni per la cura. Tutto ciò che deve essere lavato a secco, come seta o lana, dovrebbe essere lasciato alle lavanderie.
  • Se il tessuto è lavabile a casa, prova il tuo prodotto smacchiante (di fabbricazione commerciale o uno dei rimedi fai-da-te di seguito) su una piccola area poco appariscente del capo per assicurarti che non ci siano danni. Evita i prodotti con ammoniaca che fisseranno ulteriormente la macchia.
  • Per le macchie di senape secca, Grove Collaborative suggerisce quanto segue: “Immergi il tessuto in acqua fredda mescolata con candeggina ossigenata sicura per il colore per un massimo di un’ora”. Ripeti se necessario.
  • Crea una soluzione di alcol denaturato + detersivo per piatti: mescola una soluzione di tre parti di detersivo per piatti con una parte di alcol denaturato. Immergi il capo nella soluzione per 10 minuti. (La macchia diventerà temporaneamente più scura: è normale). Sciacqua con acqua calda e lava come al solito.
  • Crea una soluzione di aceto + detersivo per piatti: unisci mezza tazza d’acqua con 1/2 cucchiaino di detersivo per piatti e qualche goccia di aceto bianco. Applica la soluzione sul capo e lascia in ammollo. Una volta che la macchia è stata in gran parte rimossa, risciacqua con acqua calda e lava.

Come rimuovere una macchia di ketchup

Quando il ketchup minaccia di rovinare i tuoi jeans preferiti, agisci in fretta.

  • Raschia l’eccesso con un cucchiaio o un coltello smussato. Tampona delicatamente con un tovagliolo di carta bianco pulito o un panno.
  • Risciacqua dal retro della macchia con acqua fredda, per spingere la macchia “fuori”. (L’acqua calda può fissare le macchie.)
  • Lavorando dall’esterno verso l’interno (per evitare la diffusione), strofina la macchia incriminata con smacchiatore, detersivo per bucato o detersivo per piatti liquido. Lascia riposare alcuni minuti. Sciacqua con acqua fredda.
  • Per lana, maglieria e capi delicati, mescola un detersivo delicato in acqua fredda, aggiungi gli indumenti alla soluzione, strofina delicatamente la soluzione sulla macchia e lascia in ammollo l’indumento per 10 minuti.
  • Spugna con aceto bianco. Risciacqua e ripetere il “pretrattamento” di cui sopra seguito dall’aceto tutte le volte necessarie per rimuovere la maggior parte della macchia. Se rimane, strofina con detersivo per bucato liquido e immergi in acqua tiepida per un massimo di 30 minuti.
  • Lava nell’acqua più calda consigliata sull’etichetta di cura. Attenzione, il calore di un ciclo di asciugatura può fissare le macchie che non vengono completamente rimosse, in particolare quelle a base di pomodoro”.