Perché dovresti congelare il vino

Il congelamento del vino è un ottimo modo per prolungarne la vita in modi nuovi.

Se sei in compagnia, è facile finire una bottiglia di vino. Ma quelle volte invece in cui non hai finito quel vino rosso? Potresti usare dei vassoi del ghiaccio come questi.

Ora, probabilmente non dovresti congelare, scongelare e bere il vino direttamente, in quanto  perderà parte della sua freschezza e del suo sapore. Ciò non significa che non puoi usarlo.

Il vino rosso congelato può essere facilmente utilizzato per preparare salse in padella, aggiungere un tocco di sapore agli spaghetti o per brasare. Onestamente, però, con il clima caldo, il vino ghiacciato potrebbe essere il segreto per una sangria perfetta.

Quando hai finito con la tua bottiglia, prendi una vaschetta del ghiaccio e versa il resto del tuo vino rosso in ogni cubetto e congela. Il giorno successivo, prepara la tua sangria e, invece di metterla nel ghiaccio per raffreddarla e mantenerla fredda, aggiungi i tuoi cubetti di vino congelato. Non diluirai la sangria e le darà ancora più sapore.

La prossima volta che non riesci a completare quella bottiglia di vino, prendi una vaschetta del ghiaccio e inizia a cucinare (o fare la sangria).