Ecco tutti i metodi per prevenire lo sbiadimento del colore nel bucato

Quando fai il bucato, può sembrare che lo sbiadimento sia una conseguenza necessaria per un lavaggio accurato. E se non dovesse essere così? Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcuni semplici consigli per evitare che i tuoi vestiti preferiti sbiadiscano.

Lavare i vestiti chiari e bianchi è una cosa: possono essere trattati con prodotti che potrebbero schiarire mentre puliscono e rimuovono le macchie e non noterai molta differenza. Sui capi colorati o scuri, invece, lo sbiadimento è molto più evidente. Fortunatamente, in realtà è abbastanza facile evitare che ciò accada. Ecco alcuni dei consigli più semplici per mantenere i colori dei tuoi vestiti vivaci come il giorno in cui li hai acquistati.

Lavare i vestiti al rovescio

Uno dei migliori trucchi per evitare che i tuoi vestiti scuri e dai colori vivaci sbiadiscano è anche uno dei più semplici. Non richiede nemmeno di apportare modifiche alla normale routine di lavaggio in termini di temperatura dell’acqua, detersivo o altre impostazioni. Tutto quello che devi fare è capovolgere i vestiti prima di metterli in lavatrice.

Capovolgendo i capi, l’esterno, le parti visibili che stai cercando di proteggere, non subiranno il peso dell’agitazione dal cestello della lavatrice, dall’acqua e dal detersivo. Invece, i lati interni invisibili degli indumenti potrebbero sbiadire nel tempo, ma le parti visibili rimarranno vivaci, il tutto mentre i vestiti saranno puliti come sempre.

💡 Questo metodo aiuta anche a evitare altri antiestetici danni da lavaggio, come sfilacciamenti e buchi.

Usare detergenti che non causino sbiadimento

I detersivi possono essere uno dei principali responsabili dello sbiadimento dei tuoi vestiti. Se il tuo detersivo contiene candeggina o ingredienti simili, con il tempo i tuoi vestiti scuri e dai colori vivaci diventeranno un po’ opachi e sbiaditi. Alcuni detersivi, in particolare i detersivi in ​​polvere, possono anche lasciare residui che provocano un aspetto simile e opaco.

Per evitare che sbiadiscano, cerca detersivi specificamente formulati per mantenere i tuoi vestiti come nuovi. Le formule etichettate come per capi scuri o colorati, o quelle con un linguaggio come “colore sicuro” o “conservazione del colore” sulle loro etichette o descrizioni, saranno i tuoi acquisti più sicuri. Un detersivo come Lip Woolite Detersivo Lavatrice Liquido pulisce i tuoi vestiti e rimuove le macchie, il tutto evitando di danneggiare la brillantezza dei tuoi capi.

In alternativa, puoi cercare un detersivo specificamente formulato per essere privo di agenti sbiancanti, coloranti, profumi e altri ingredienti che lasciano residui o alterano l’aspetto dei capi. BioPhura Detersivo lavatrice igienizzante 1000ml senza profumo

Aggiungere l’aceto al bucato

L’aceto bianco è uno degli ingredienti casalinghi più versatili. Può aiutare a rimuovere le macchie sul bucato, ma lo sapevi che può anche aiutare a preservare il colore? Sebbene tecnicamente non protegga i colori dall’effettivo sbiadimento, rimuove un elemento che contribuisce a un aspetto sbiadito e opaco.

L’acidità dell’aceto agisce per riportare i tessuti ai colori precedenti rimuovendo i residui di detersivo che si sono accumulati sui vestiti. Poiché il detersivo è alcalino, le particelle attaccate alle fibre verranno allentate e spazzate via dall’aceto acido. Eliminato lo strato di residuo di detersivo, il colore sottostante sarà nuovamente visualizzato a pieno.

Tutto quello che devi fare è aggiungere mezzo bicchiere di aceto al ciclo di risciacquo. Prima di usare l’aceto, però, controlla il tessuto e l’etichetta di cura: alcuni tipi di tessuto, come il rayon e la seta, possono essere indeboliti o danneggiati dall’acido dell’aceto. Se non sei sicuro della stabilità del materiale o del colorante, provalo prima su una piccola area poco appariscente per assicurarti che l’aceto non interagisca con il colorante.

Usare ammorbidente

L’ammorbidente è un passaggio facoltativo per molte persone, ma può essere molto utile quando si cerca di evitare che i vestiti scuri e colorati sbiadiscano. L’aggiunta di ammorbidente a un carico di biancheria non solo li rende morbidi e profumati, ma fornisce anche un ulteriore livello di protezione contro gli elementi che li fanno sbiadire.

L’idea è abbastanza semplice. Gli ammorbidenti funzionano rivestendo le fibre degli indumenti per ridurre l’adesione statica e le pieghe, il che aiuta anche ad ammorbidire la sensazione del tessuto. Lo stesso rivestimento, tuttavia, può anche ridurre l’attrito durante il lavaggio. Meno attrito tra gli indumenti significa meno sbiadimento e sfilacciamento. La soluzione migliore è un detersivo liquido tradizionale, piuttosto che opzioni come le “perline” per il bucato.

🧐 5 tessuti su cui non dovresti usare l’ammorbidente

Asciugare all’aria dopo il lavaggio

L’asciugatura dei vestiti con l’asciugatrice è ottima per comodità, ma non è sempre l’opzione migliore quando stai cercando di preservare il colore e la consistenza. I movimenti ruvidi del tamburo dell’essiccatore possono causare attrito e microlacerazioni sulle fibre, mentre il calore stesso può indebolirle e sbiadire il colore.

Per evitare questo problema, considera di asciugare i tuoi vestiti all’aria invece di gettarli nell’asciugatrice. Gli stendibiancheria all’aperto non sono l’ideale: espongono i tuoi vestiti umidi e appena lavati a polvere e polline, oltre alla luce solare che può anche sbiadire. Invece, installa degli stendibiancheria all’interno. Puoi scegliere un’opzione piatta, come questo stendibiancheria, o verticale e pieghevole come questo stendibiancheria Honey-Can-Do , a seconda di quanti capi devi asciugare e se devono essere appoggiati in piano o no.

In realtà è abbastanza facile evitare che i tuoi vestiti sbiadiscano durante il lavaggio: tutto ciò di cui hai bisogno sono alcuni prodotti utili e un’attenta routine di bucato. Seguendo questi suggerimenti e seguendo altre routine come pulire regolarmente la lavatrice, puoi assicurarti che i tuoi vestiti abbiano un aspetto (e un odore!) fresco per lunghissimo tempo.