Come annaffiare le orchidee

Le orchidee sono notoriamente piante delicate anche per giardinieri esperti,  assicurarsi che ricevano la giusta quantità di acqua è particolarmente difficile.

Fortunatamente c’è un semplice consiglio che può aiutare a garantire che le tue orchidee ricevano abbastanza acqua senza il rischio di inondarle.

Le orchidee hanno bisogno di molta acqua e umidità rispetto ad altre piante d’appartamento e fiori a causa delle loro origini tropicali. Tuttavia, non dovresti annaffiarle più di una volta alla settimana a meno che il clima non sia molto caldo. In quel caso le bagnerai ogni giorno, o quasi.

Come annaffiare le orchidee

Spruzzare delicatamente le tue orchidee con un nebulizzatore speciale ogni giorno aiuta a creare un ambiente umido intorno alle tue orchidee che imita l’ambiente tropicale umido a cui sono abituate, senza il rischio di innaffiarle eccessivamente.

Fai questo ogni giorno per prolungare la vita della tua orchidea!

Assicurati solo di piantarle in un vaso per orchidee che consenta un corretto flusso d’aria e traspirabilità, al fine di evitare che marciscano e muoiano.