acqua viso

Se ti senti stressato, ansioso o comunque agitato e hai bisogno di un rimedio rapido, prenditi un momento per sciacquare il viso con dell’acqua fredda. Ecco come farlo correttamente e ottenere tutti i benefici.

Portare acqua fredda sul viso è un “codice di inganno” biologico per calmarsi immediatamente.

Acqua fredda sul tuo viso per calmarti istantaneamente

Come funziona? Noi (e molti altri mammiferi) abbiamo quello che è noto come il riflesso di immersione mammaliano. Si tratta di una risposta psicologica innata all’immersione in acqua fredda. Quando ci immergiamo sott’acqua, il nostro corpo si trasforma in una perfetta macchina di protezione. I nostri organi critici sono al sicuro e l’energia e l’ossigeno vengono conservati, in previsione del fatto che tratterremo il respiro per un periodo prolungato. Il nostro cuore rallenta il battito e il sangue viene deviato verso il nucleo.

Tuttavia, bagnare solo una parte del corpo con acqua fredda non è sufficiente per attivare la risposta. Immergere i piedi in un secchio d’acqua fredda o far scorrere acqua fredda sulle mani in bagno non funzionerà. Il riflesso viene attivato specificamente quando l’acqua fredda colpisce il nostro viso e entra nelle nostre narici mentre tratteniamo il respiro.

Quindi, per ottenere il beneficio bisogna procedere in questo modo:

  1. Fai scorrere l’acqua fredda.
  2. Fai un respiro profondo e trattieni il respiro.
  3. Porta l’acqua fredda verso il viso.
  4. Ripeti per alcune volte (trattenere il respiro per alcuni secondi in più accelererà il processo).

Fai un respiro profondo e rinfrescante, tampona il viso e giova dei benefici immediati dell’utilizzo del riflesso di immersione dei mammiferi come un codice di inganno biologico.