carne

Sei al supermercato e ti rendi conto che ci sono offerte imperdibili su vari tipi di carne come pollo, manzo e maiale. Beh, puoi sempre congelare la carne, ma se lo fai, la carne congelata quanto dura?

La carne congelata è un alimento che può durare a lungo se conservata correttamente, ma molti consumatori si chiedono quanto tempo possa effettivamente durare.

In questo articolo esamineremo i fattori che influenzano la durata della carne congelata, fornendo consigli su come conservarla al meglio e suggerimenti per evitare il deterioramento.

Per quanto tempo la carne può rimanere congelata?

Puoi conservare la carne congelata per un periodo compreso tra quattro e nove mesi, a seconda del tipo di carne.

Tecnicamente parlando, il cibo congelato è buono a tempo indeterminato. La conservazione al di sotto di zero gradi Fahrenheit può inattivare la crescita di batteri, lieviti e muffe. Non dovrai preoccuparti che il cibo vada a male. Tuttavia, la carne conservata per oltre un anno probabilmente non sarà molto appetitosa. Gusto e consistenza possono essere compromesse nel tempo.

La sigillatura sottovuoto è uno dei modi migliori per mantenere la carne fresca mentre è congelata.

Invece, ci sono linee temporali di archiviazione generali. Le carni macinate (si pensi a tacchino, manzo e pollo) e la salsiccia cruda sono buone per un massimo di quattro mesi e hanno la durata di conservazione nel congelatore più breve. Petto di pollo, pancetta e braciole possono essere conservate per sei mesi e bistecche, hot dog, salsiccia completamente cotta e parti di pollo (come le ali) vanno bene per otto. Infine, i polli interi possono essere congelati fino a un anno.

Fai pure scorta di carne con i tuoi prossimi acquisti, assicurati solo di scongelarla correttamente quando è il momento di mangiarla.