bracciale pandora

Come lucidare bracciale Pandora

Se hai dei bracciali Pandora in casa, sicuramente avrai notato che tendono a scurirsi. Questo accade perché il materiale entra in contatto con agenti esterni come il sudore e la pelle, che col passare del tempo provocano l’ossidazione.

Desideri rimuovere la patina nera dai braccialetti Pandora e dalla bigiotteria? Prova questi facili rimedi.

Come rimuovere l’ossidazione da un bracciale Pandora

Negli ultimi anni, il bracciale Pandora è diventato un accessorio imprescindibile per tutte le amanti dei gioielli e degli accessori di moda!

Spesso però il bracciale Pandora, con i suoi charm, tende a scurirsi e a perdere il suo splendore.

Questo accade perché il bracciale Pandora è realizzato in Argento Sterling 925, che è soggetto all’ossidazione.

Ecco alcuni suggerimenti utili per far tornare nuovi i tuoi gioielli Pandora.

Aceto

Utilizzeremo come primo rimedio naturale l’aceto. Prendi una ciotola e riempila con acqua calda, poi aggiungi un bicchiere di aceto. Mescola bene e immergi la bigiotteria da lucidare. Lascia agire per alcune ore e poi strofina con un panno di lana.

Bicarbonato di sodio

Un altro rimedio utile è l’utilizzo del bicarbonato di sodio. Versa 3 cucchiai di bicarbonato in una ciotola, mescola bene e immergi il braccialetto Pandora. Lascia agire durante la notte e poi risciacqua.

Acido citrico

Un metodo efficace e naturale per pulire e lucidare la bigiotteria scurita è l’utilizzo dell’acido citrico. Prendi una ciotola e mescola una parte di acido citrico con tre parti di acqua tiepida. Successivamente, immergi il braccialetto Pandora e la bigiotteria ossidata nella soluzione e lasciali riposare per circa 10 minuti.

Dopo di ciò, sciacqua accuratamente con acqua pulita e asciuga con un panno morbido. L’acido citrico svolgerà un ruolo fondamentale nel rimuovere lo sporco e la patina dalla superficie dei gioielli, restituendo loro il loro splendore naturale.

Acqua e sale

Per pulire la bigiotteria ossidata, puoi utilizzare un rimedio naturale molto efficace: l’acqua e il sale. Inizia sciogliendo una tazza di sale in una tazza di acqua calda. Successivamente, immergi la bigiotteria nella soluzione e lasciala riposare per circa 10 minuti. Dopo di che, strofina delicatamente e risciacqua.

Asciugamano e sapone di Marsiglia

Nonostante non sia tra i rimedi più diffusi, consigliamo vivamente di provarlo. Prendi un asciugamano e bagnane un lato, quindi strofina il sapone di Marsiglia su di esso. Metti il braccialetto Pandora e gli altri oggetti da pulire nell’asciugamano, chiudi e fai una leggera pressione.

Dopo aver lasciato agire per alcune ore, sciacqua il tutto. Puoi seguire lo stesso procedimento utilizzando l’aceto bianco al posto del sapone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 - 2024 Talki.blog | Sito in aggiornamento.