fondo bottiglia vino

Ecco perché le bottiglie di vino hanno il fondo rientrante

Le bottiglie di vino variano in altezza e forma, ma molte hanno una caratteristica in comune: una fossetta o rientranza nella base. C’è un motivo per cui hanno quello strano piccolo dettaglio, ecco qual è.

Il rientro è chiamato “punt” e in realtà ci sono una moltitudine di ragioni che fluttuano sul motivo per cui esiste. E alcune motivazioni hanno un po’ più senso di altre.

Il processo di soffiatura del vetro e la maggiore funzionalità sono le ragioni più probabili del barchino.

Alicja Podgorska, direttrice della catena di approvvigionamento di Precept Wine, afferma che i soffiatori di vetro spingono verso l’alto la cucitura inferiore per garantire che la bottiglia rimanga in posizione verticale su un tavolo. Se i soffiatori tentassero di creare un fondo piatto, rimarrebbe un bordo tagliente nel punto in cui viene rimosso il pontil e farebbe oscillare la bottiglia.

La forte integrità strutturale è un’altra ragione per il barchino, in particolare con spumanti e champagne. Questi ultimi vengono creati all’interno della bottiglia, con l’accumulo di anidride carbonica nel tempo e la creazione di enormi quantità di pressione. Il barchino aiuta ad alleggerirne un po’.

Altri motivi più funzionali per il barchino includono avere un posto per il pollice mentre versi, rendere le bottiglie più facili da impilare e consentire all’acqua di disperdersi più facilmente all’interno quando una bottiglia viene pulita.

Le ragioni storiche diventano un po’ inverosimili. Molte sono stati annullate del tutto, grazie alla moderna tecnologia di produzione del vino.

In precedenza si pensava che il punt consolidasse i depositi di sedimenti attorno all’anello alla base. Ciò impediva che il sedimento venisse versato in un bicchiere.

Tuttavia, con i vini moderni, rimane poco sedimento, quindi il punt sarebbe solo una misura tradizionale, non di utilità.

Ma, forse, la logica più inverosimile per il barchino riguarda il riempimento delle bottiglie. Una volta si credeva che le taverne avessero un perno d’acciaio e le bottiglie vuote venissero spinte, dall’alto verso il basso, su di esso, facendo un buco nel barchino. Il buco garantirebbe quindi che non si potesse riempire la bottiglia.

Allora, qual è il vero motivo del punt? Qualsiasi numero di usi utili potrebbe essere vero, ma alla fine (e, forse, la cosa più importante), sembra che il punt non influisca sul gusto di un vino.

Quando acquisti vino non preoccuparti troppo del barchino. Ma almeno ora puoi stupire i tuoi amici con un po’ di curiosità sul vino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 - 2024 Talki.blog | Sito in aggiornamento.