mms

Probabilmente hai un amico geniale che mangia solo M&M’s marroni convinto del fatto che abbiano meno coloranti. Ma ha davvero ragione?

Abbiamo delle brutte notizie per lui! Probabilmente hanno la colorazione più artificiale.

Due nutrizioniste, Lisa DeFazio ed Elissa Goodman, hanno spiegato che la logica è errata ed è, in effetti, l’esatto opposto.

L’M&M marrone ha la colorazione, e Defazio ha detto che il rivestimento di caramelle di base attorno al centro di cioccolato di una M&M è bianco. Ciò significa che, a meno che ka tua M&M non sia bianca, è colorata. Goodman, tuttavia, è andato oltre spiegando che poiché il rivestimento è bianco, la tonalità marrone è molto probabilmente un mix di diversi colori (come rosso, giallo e verde) per avere la tonalità corretta.

Perché evitare la colorazione, però? Alcuni ricercatori credono che ci sia un legame tra colorazione artificiale e problemi comportamentali nei bambini e altri citano potenziali rischi di cancro dovuti a studi condotti sugli animali. La Food and Drug Administration, tuttavia, regola tutti i coloranti alimentari e quelli attualmente utilizzati negli Stati Uniti sono stati ritenuti sicuri dall’agenzia.

In definitiva, se stai cercando di evitare la colorazione artificiale, le M&M’s probabilmente non sono le caramelle per te. Tuttavia, se, a differenza del dottor Steve, ti va bene mettertene in bocca una manciata indiscriminatamente, adesso sai che quelle marroni hanno la colorazione più artificiale.