pizza padella

Pizza in padella veloce

La pizza è un piatto molto amato, con molte varianti deliziose. Oggi ti presentiamo un modo alternativo per prepararla: la pizza in padella!


La pizza può essere spessa o sottile, semplice o piena di ingredienti gustosi, e ognuno ha la sua preferita. È una delle preparazioni casalinghe più classiche della cultura italiana.

Ma se pensi che la pizza possa essere cotta solo in forno, ti sbagli! Continua a leggere per scoprire come preparare una versione croccante e deliziosa di pizza in padella senza lievito, che sorprenderà i tuoi amici e parenti.

Pizza in padella in pochi istanti

La pizza in padella è una soluzione perfetta quando si vuole organizzare una cena a base di pizza all’ultimo momento, senza dover attendere la lievitazione dell’impasto o senza avere il lievito a disposizione. La ricetta è facile, veloce e astuta: l’impasto si prepara mescolando farina, acqua, sale e olio, senza bisogno di lievitazione o attese. In soli 15 minuti si può gustare una pizza alternativa. Ecco i passaggi da seguire per una cottura perfetta:

  • Prima di iniziare a cucinare, è importante scaldare la padella per alcuni minuti a fuoco medio. È consigliabile utilizzare una padella antiaderente e il fornello più grande disponibile, in modo da distribuire uniformemente il calore e prevenire bruciature. In alternativa, si può rivestire la padella con della carta forno o ungerla con un po’ di olio extravergine d’oliva.
  • Versa l’impasto in padella e cuoci per circa un minuto.
  • Capovolgi la base dopo un minuto circa e farcisci.
  • Metti il coperchio sulla pentola, riduci la fiamma e lascia cuocere fino a quando la pasta non sarà dorata e croccante.

Farcisci come meglio credi

È possibile preparare una deliziosa pizza in padella utilizzando gli ingredienti preferiti, proprio come si farebbe con la pizza tradizionale al forno. È importante evitare l’utilizzo di ingredienti troppo liquidi, poiché potrebbero rendere la pasta troppo umida.  È importante anche sgocciolare bene la mozzarella prima di aggiungerla alla pizza in padella, indipendentemente dal condimento scelto. È possibile aggiungere verdura già cotta, formaggio e salumi a piacimento per creare una pizza in padella gustosa e divertente che piacerà a tutta la famiglia.

Qualche consiglio per una cottura perfetta

Se hai poco tempo ma vuoi comunque gustare una deliziosa pizza, prepararla in padella è la soluzione ideale. Tuttavia, ci sono alcune importanti precauzioni da prendere in considerazione per assicurarti una perfetta riuscita del piatto.

  • Verifica che il coperchio si adatti perfettamente alla padella in modo da avere una cottura uniforme come in un forno. È ancora meglio se il coperchio è trasparente in vetro, così potrai controllare la cottura senza doverlo sollevare.
  • Bisogna fare attenzione ai tempi di cottura della pizza. Un buon trucco è quello di scaldare la padella con una fiamma alta e poi abbassare il fuoco durante la cottura.
  • Per mantenere la consistenza dell’impasto e la coesione degli ingredienti, è necessario servire la pizza in padella senza lievito ancora calda. Quindi, non aspettare troppo a lungo prima di gustarla.

Hai imparato tutti i trucchi per preparare una deliziosa pizza in padella, perché non condividere la tua scoperta con amici e familiari? Scommetto che saranno entusiasti!

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 - 2024 Talki.blog | Sito in aggiornamento.