pollo congelato

Perché non bisogna scongelare la carne in acqua calda

È quasi ora di cena e all’improvviso, ti rendi conto che la tua carne è ancora congelata. Anche se potrebbe essere allettante buttarla in acqua calda per un rapido scongelamento, questo metodo rapido potrebbe non essere la soluzione migliore.

Scongelare la carne congelata in acqua calda può aumentare il rischio di crescita batterica e, a sua volta, di malattie di origine alimentare.

Anche se potresti aver visto i tuoi genitori mettere carne o pollo congelati in un lavandino o in una grande ciotola piena di acqua calda per cucinarli rapidamente, il metodo ha un grosso difetto: la zona di pericolo. Se non hai familiarità con la zona di pericolo dell’USDA, è l’intervallo di temperature (4-60 gradi) in cui i batteri possono crescere e prosperare.

Ora potresti pensare: “Ma è congelato per la maggior parte del tempo, giusto?” Tecnicamente, certo, ma quando metti la carne in acqua calda, i bordi esterni si scongelano molto prima del centro. Questo non solo significa che raggiunge la zona pericolosa più velocemente di altre parti della carne, ma significa anche che quelle parti rimangono nella zona di pericolo più a lungo.

Se non puoi scongelare la carne in acqua calda, come dovresti scongelarla? Ci sono tre modi: frigorifero, acqua fredda e microonde. Con il frigorifero, dovresti mettere la carne all’interno per scongelarla 24 ore prima della cottura. Sebbene questo metodo richieda più tempo, è probabilmente il più sicuro e puoi persino ricongelare la carne che non usi durante lo scongelamento in questo modo.

No, l’acqua calda non è un buon metodo di scongelamento, ma l’acqua fredda lo è. Metti semplicemente la carne in un contenitore a tenuta stagna in acqua fredda e lasciala riposare, cambiando l’acqua ogni 30 minuti. La tua carne dovrebbe essere scongelata in circa due ore.

Infine, c’è il microonde. Puoi rimuovere la carne dalla confezione e metterla su un piatto. Quindi, cuocila nel microonde a metà potenza per due o tre minuti, ruotandola ogni 45 secondi. Questo dovrebbe richiedere circa cinque minuti in totale.

Se sei abituato a comprare grandi quantitativi di carne per poi congelarla, non dimenticare che il modo in cui la scongelerai è importante tanto quanto il modo in cui la congeli.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 - 2024 Talki.blog | Sito in aggiornamento.