uva zucchero filato

Uva Cotton Candy: cos’è

Se hai mai notato l’uva di zucchero filato in un negozio di alimentari, potresti esserne stato incuriosito al punto da acquistarla. E una volta assaggiata, non potrai più farne a meno.

Questi piccoli frutti scoppiettanti hanno un sapore autentico di zucchero filato, ma non sono fatti letteralmente di zucchero. Senza dubbio sono molto dolci e costituiscono uno spuntino estivo perfetto.

Ma in che modo l’uva di zucchero filato sa di zucchero filato?

La risposta non ha nulla a che fare con gli aromi artificiali e tutto a che fare con l’incrocio.

Pensa a quante varietà di mele o pomodori vedi nel negozio. Ognuno ha un profilo aromatico leggermente diverso grazie al modo in cui sono stati coltivati. Alcuni di essi sono specie ibride, sviluppate combinando altri due tipi di frutta/verdura per crearne uno nuovo.

L’uva di zucchero filato non è diversa. Sono il sottoprodotto ibrido di un’uva simile a Concord e una varietà di Vitis vinifera, quello che è più probabile trovare nel negozio di alimentari. Sono stati sviluppati per la prima volta dall’orticoltore David Cain, che ha creato almeno 100000 diverse prove prima di scoprire questa varietà.

Il risultato è un’uva incredibilmente dolce che è così zuccherina che sa di zucchero filato piuttosto che di un frutto (relativamente) sano. Difficile smettere di mangiarla!

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2022 - 2024 Talki.blog | Sito in aggiornamento.